Sindrome ADHD (deficit di attenzione e iperattività)

Materiale utile per l’insegnante/genitore

 

Cartellone efficace : In un cartellone efficace è importante associare le regole ad un immagine per far associare più facilmente l’azione alla regola. E’ inoltre importante  dare delle regole partendo dal SI piuttosto che dal NO in modo che i bambini le recepiscano non punitive.

cartellone efficace

Cartellone materiali da appendere : in questa figura si associa l’immagine al materiale scolastico che va utilizzato. Fare un cartellone di questo tipo a scuola è importante per ricordare a tutti i bambini ciò che occorre loro per lo svolgimento del lavoro, mentre a casa è utile per quei bambini con ADHD che hanno difficoltà a seguire una logica, in quanto il cartellone stesso diventa una guida da seguire e quindi un efficace modo di raggiungere piccoli obiettivi ( come fare lo zaino con tutto il materiale giusto) e gratificare il bambino.

esempio cartellone da appendere in classe e a casa

 

Simboli da utilizzare per il materiale: questi simboli è utile farli e ritagliarli insieme al bambino e farglieli attaccare ogni giorno sul diario per avere uno schema del materiale necessario per il giorno dopo. è una strategia efficace perchè il bambino ha un momento unico con i genitori nel quale fanno insieme una cosa per lui ed in più lo aiuta a automatizzare un comportamento. Quando il genitore vede che al bambino non serve più questa routine smette di farla spiegando il motivo e premiandolo.

simboli da utilizzare per il materiale

 

Tempi di lavoro : questo è utile per rendersi conto della difficoltà del bambino nello svolgere un compito. Si può utilizzare in questo modo:
1-Dire al bambino di fare un compito, poi dargli la scheda dei tempi di lavoro e chiedergli quanto tempo pensa ci possa mettere.
2- Fargli fare il compito e poi verificare se la sua ipotesi è confermata.
Di solito nei bambini con ADHD la percezione del compito è distorta e x l’ansia di non riuscire tendono a pensare che sono sempre troppo difficili per loro.
Questa tecnica aiuta il bambino a rendersi conto dei suoi limiti e aumenta la sua autostima.

esempio tempi di lavoro

Comunicazione scuola-famiglia : questa è una scheda da far compilare agli insegnanti quando il bambino ottiene un risultato positivo. Si consegna al bambino stesso che la deve dare ai genitori. Il compito dei genitori è quello di premiare il comportamento corretto. In questo modo il bambino vede la comunicazione scuola famiglia da una prospettiva diversa dalla nota da far firmare a casa e la comunicazione tra le parti diventa più fluida e si riesce a lavorare meglio.

scheda comunicazione scuola famiglia

 

Rinforzi efficaci : in questa immagine vengono descritti i rinforzi atti ad aumentare il senso di autostima dei bambini. Bastano piccoli accorgimenti e frasi dette in modo diverso per ottenere un buon risultato.

rinforzi efficaci a casa

Sistema a punti : i genitori insieme al bambino decidono delle regole da rispettare e ogni volta che il bambino ubbidisce acquisisce punti, (stelline….palline…), se non ubbidisce li perde. A fine settimana si fa il conto e si vede il premio corrispondente.

Si stabiliscono prima i premi (es. 10 punti un regalo piccolo; 20 punti un regalo medio; 30 punti un regalone). Questo è utile per responsabilizzare il bambino e per fargli capire che ad ogni azione c’è una reazione e che è lui a decidere se la reazione dei genitori si tramuterà in premio o no.

sistema a punti
sistema a punti